Connect with us

Notizie sugli attori

(Aggiornamento) I pubblici ministeri richiedono una condanna a 15 anni per l’ex star di “Cheer” Jerry Harris in un caso di pedopornografia

(Aggiornamento) I pubblici ministeri richiedono una condanna a 15 anni per l’ex star di “Cheer” Jerry Harris in un caso di pedopornografia

Secondo TMZl’ufficio del procuratore degli Stati Uniti chiede al giudice di condannare la star di “Cheer”. Jerry Harris a 15 anni nel suo caso di pedopornografia.

Stella “Ciao”. Jerry Harris dovrebbe passare 15 anni dietro le sbarre della prigione per il suo caso di pedopornografia… almeno secondo i pubblici ministeri federali.

I pubblici ministeri hanno affermato che le sue azioni erano “orribili”, ma affermano che la colpa è della sua infanzia, e questo è il motivo della sentenza “piuttosto clemente”.

I pubblici ministeri hanno definito le azioni di Harris orribili, ma hanno notato che la sua infanzia difficile ha anche tenuto conto della loro raccomandazione di una condanna a 15 anni piuttosto indulgente.

È inoltre richiesto che Harris riceva 10 anni di rilascio controllato una volta rilasciato dalla prigione. Al contrario, la squadra di Harris chiede una condanna a sei anni di reclusione e otto anni di libertà vigilata.

Le vittime coinvolte nel caso sono fratelli gemelli e la loro madre ha parlato dei crimini inquietanti di Harris.

Nel tentativo di porre fine a un predatore seriale ed evitare danni ad altri bambini, i miei figli hanno fatto il passo coraggioso di parlare pubblicamente degli abusi sessuali che hanno subito per mano di Jerry Harris. Continuerò la mia missione per ritenere Jerry Harris e i suoi facilitatori pienamente responsabili sia nei tribunali che nei tribunali dell’opinione pubblica.

Ha aggiunto che la dichiarazione di colpevolezza di Jerry Harris le dà “speranza che il dolore e il dolore che i miei figli hanno sofferto a causa di aver parlato non sono stati vani”.

Come sapete, a febbraio Harris si è dichiarato colpevole di un conteggio di ricezione di materiale pedopornografico e di un conteggio di aver viaggiato con l’intento di commettere una condotta sessuale illecita.

Compagni, cosa ne pensate di questo?