Connect with us

Notizie sugli attori

L’attrice di Lisa Simpson Yeardley Smith discute della battaglia con la bulimia

L’attrice di Lisa Simpson Yeardley Smith discute della battaglia con la bulimia

Di Sara Curran.

38 minuti fa

Yeardley Smith sta parlando della sua battaglia contro la bulimia in una nuova e sincera intervista.

L’attrice, che ha interpretato Lisa Simpson in “I Simpson” per 34 anni, ha discusso i suoi problemi di immagine corporea e le lotte di autostima mentre si univa all’ultimo episodio del Podcast “Interviste Allison”.

LEGGI DI PIÙ: “The Simpsons” parla della stagione 32 e delle prossime guest star speciali durante il Comic-Con @ Home

“Ho avuto un disturbo alimentare per ventiquattro anni, da quando avevo quattordici anni fino a trentanove”, ha detto la star di 57 anni.

Smith ha guardato indietro al punto di rottura che alla fine l’ha spinta a cercare aiuto quando era sul punto di compiere 40 anni.

“Ricordo di aver pensato: ‘Non posso compiere quarant’anni e continuare a abbuffarsi e vomitare il cervello, non posso'”, ha ricordato. “Così mi sono tirato su i calzini e ho detto: ‘Va bene, ho bisogno di un aiuto concreto. Mi sono detto che posso farlo da solo per sempre, e ovviamente non posso.’”

LEGGI DI PIÙ: Il produttore di “Simpsons” individua un enorme errore di Maggie nel vecchio episodio

Smith entrò in un programma, ma ci vollero altri due o tre anni prima che smettesse di avere paura del cibo.

“Ora sento che il cibo è davvero buono”, ha continuato. “Non ho paura del cibo. Anche se ci sono un paio di cibi scatenanti da cui sto davvero lontano”.

Il vincitore dell’Emmy ha anche ripensato alla registrazione di un episodio de “I Simpson” con Lady Gaga.

“È stato piuttosto straordinario”, ha ricordato. “È venuta in studio e io ho avuto modo di stare accanto a lei…. Era così gentile, gentile, umile e bella. Mi è piaciuto così tanto.