Connect with us

Notizie sugli attori

Le 10 migliori canzoni di tutti i tempi di Cowsills

Le 10 migliori canzoni di tutti i tempi di Cowsills

Poche band hanno avuto la resistenza dei Cowsills. Dalla loro formazione a metà degli anni ’60, hanno pubblicato dozzine di canzoni di successo che continuano ad essere popolari oggi. La loro musica è stata presentata in programmi TV e film e continuano a fare tournée in tutto il mondo. In questo articolo, daremo un’occhiata a 10 delle migliori canzoni di Cowsills di tutti i tempi.

9. La pioggia, il parco e altre cose

Questa è una canzone sull’amore giovanile e sulle cose semplici della vita che lo rendono così speciale. È una delle canzoni più popolari di The Cowsills ed è stata anche inclusa in un episodio del programma televisivo The Brady Bunch. È stata scritta dal membro del gruppo Susan Cowsill ed è una delle poche canzoni che ha scritto per il gruppo. Secondo Oldies, la canzone è stata pubblicata nel 1967 e ha raggiunto il numero 17 della classifica Billboard Hot 100. È stato seguito da molti artisti nel corso degli anni, tra cui The Partridge Family e Weezer.

8. Il sentiero dell’amore

Il sentiero dell’amore è una canzone su come l’amore non scorre mai liscio. È una canzone triste, ma parla anche di come l’amore può valere il dolore. È stato pubblicato nel 1968 ed è stato scritto da John Cowsill. Essendo una delle migliori canzoni dell’album Captain Sad and His Ship of Fools, ha raggiunto la posizione numero otto nelle classifiche di Billboard. Inoltre, è apparso come colonna sonora in vari programmi TV e film come I Simpson, I Griffin e American Beauty. È una canzone che è stata ben accolta dal pubblico ed è ancora popolare oggi.

7. Incontrami al pozzo dei desideri

Pubblicato nel 1968 dall’album Captain Sad and His Ship of Fools, questa canzone è stata scritta insieme ai membri del gruppo dei Cowsill e ha un suono più psichedelico rispetto ad altri loro successi. La canzone parla dell’amore giovanile ed era una delle preferite del gruppo per esibirsi dal vivo. La canzone ha ottenuto un ottimo risultato raggiungendo il numero tre della Billboard Hot 100. È stata anche protagonista di molti film e programmi TV nel corso degli anni, in particolare nel film del 2006, Superman Returns.

6. Il signor Flynn

Mister Flynn è una canzone sulla perdita e su come può farci sentire vuoti e soli. È stato pubblicato nel 1967 dall’album We Can Fly. La canzone è stata pubblicata sotto l’etichetta discografica MGM. La canzone è stata scritta da Bob Hilliard e Burt Bacharach. È stata una canzone di successo durante la sua uscita e si è classificata al quarto posto nella classifica Billboard Easy Listening. La canzone è stata interpretata da molti artisti tra cui Dionne Warwick, Johnny Mathis e Andy Williams. È stato anche presentato in film come The Naked Gun 33⅓: The Final Insult e Catches Me If You Can. È una canzone classica che è rilevante fino ad oggi.

5. Il capitano Sad e la sua nave dei folli

Questa è una canzone su un personaggio che sta lottando per trovare il suo posto nel mondo. I testi sono pieni di disperazione e disperazione, ma c’è anche un senso di speranza e determinazione. La canzone è stata un enorme successo durante la sua uscita nel 1968. Si è classificata al numero uno delle classifiche di Billboard per due settimane. La canzone è stata scritta da John Cowsill ed è basata su un dipinto di Edward Hopper. Secondo Apple, la canzone è stata interpretata da molti artisti, tra cui Bob Dylan e Simon & Garfunkel. È stato anche descritto nel film Forrest Gump.

4. Possiamo volare

We can Fly è un’altra grande canzone dei Cowsills e parla di essere in grado di lasciarsi andare e godersi la vita. È stato pubblicato nell’anno 1967 dall’album We Can Fly. Ha ricevuto un’enorme quantità di trasmissioni radiofoniche e si è classificato al 23 ° posto nelle classifiche di Billboard. La canzone è stata usata come colonna sonora in alcuni film come The Big Chill e American Graffiti.

3. Lago indiano

Indian Lake è un’altra incredibile canzone dei Cowsills. Racconta la storia di una tribù di nativi americani che viveva vicino a un lago. La tribù fu costretta ad allontanarsi dal lago quando il governo costruì una diga. Secondo Rip Pop Music, racconta il viaggio della tribù e le loro lotte. Pubblicato nel 1968 dall’album Captain Sad and His Ship of Fools. Si è classificato al numero 37 delle classifiche di Billboard. È anche apparso come colonna sonora in diversi film come The Outsiders e Stand By Me.

2. Giornata grigia e soleggiata

Pubblicato nell’anno 1967 dall’album We Can Fly, questa canzone evoca il desiderio di qualcuno che se n’è andato. È stato scritto da Bill Cowsill ed è stato ispirato dalla morte di suo padre. La canzone è stata usata come colonna sonora in molti film tra cui The Big Chill e Forrest Gump. Si è classificato al numero 92 nella classifica delle 100 migliori canzoni degli anni ’60 di Billboard. Rimane ancora attuale e continuerà ad essere un classico senza tempo.

1. Tempo per il ricordo

A Time for Remembrance è una grande canzone sulla perdita. È una canzone che ti farà pensare a qualcuno che hai perso e a quanto significassero per te. È stato pubblicato nell’anno 1967 dall’album We Can Fly. La canzone è andata bene durante il periodo della sua uscita e ha raggiunto il numero due delle classifiche di Billboard. È apparso in molti film come The Big Chill ed è stato utilizzato nel finale di stagione de I Soprano.