Connect with us

Netflix

Rowan Atkinson sull'”unica cosa” che ha in comune con Tom Cruise

Rowan Atkinson sull'”unica cosa” che ha in comune con Tom Cruise

L’indipendente ha chiesto a Rowan Atkinson delle sue improbabili somiglianze con Tom Cruise durante una conferenza stampa per la sua nuova serie Netflix Uomo contro ape.

La serie – che uscirà venerdì (24 giugno) – vede Atkinson nei panni del padre “maldestro” Trevor che trova lavoro come domestico per una ricca famiglia nella loro villa dove viene tormentato da un’ape tenace.

Nelle note di produzione della commedia, lo sceneggiatore e creatore della serie Will Davies ha dichiarato: “[Atkinson is] un tale perfezionista e opera come showrunner efficace in tutti i suoi progetti, quindi non pensa solo alla sua performance e alla sceneggiatura, ma anche all’illuminazione, agli angoli, agli oggetti di scena, al guardaroba… Il lavoro è un’esperienza estenuante e dopo ha sempre bisogno di un lungo riposo. ”

La descrizione di Atkinson come un “perfezionista” è paragonabile a quella di Cruise, famoso per il controllo di quasi ogni aspetto dei suoi set cinematografici, dall’allenamento dei suoi Top Gun: Maverick lanciato per pilotare aerei, per supervisionare i protocolli Covid.

“Non ho mai incontrato il ragazzo, ma è stato al top del suo gioco per molti, molti decenni e non hai quel tipo di risultato senza essere coinvolto praticamente in ogni aspetto della produzione, quindi sospetto che forse abbiamo una visione simile nella vita”, ha risposto Atkinson.

Il Mr Bean l’attore ha ammesso che potrebbe essere “l’unica” somiglianza che condivide con il Missione impossibile stella. Ha continuato descrivendo le difficoltà che può comportare essere un perfezionista.

Rowan Atkinson in “L’uomo contro l’ape”

(Netflix)

“Sono un grande sostenitore del fatto che il perfezionismo sia tanto una malattia quanto una qualità. Penso che possa essere piuttosto corrosivo”, ha detto.

Atkinson ha spiegato che tende a “finire ogni giornata di riprese pensando, ero sicuro che c’era qualcosa di meglio lì che non abbiamo ottenuto e sei sempre alla ricerca di qualcosa che non puoi ottenere, il che è davvero triste”.

Ha aggiunto: “Mi sento creativamente completamente morto alla fine del completamento dei progetti, ed è così che mi sento, in realtà, mentre parlo”.

Uomo contro ape uscirà su Netflix il 24 giugno.